ROMA/Salatto: viaggi in USA di Marino non è che sono un'”American Strategy”?
set29

ROMA/Salatto: viaggi in USA di Marino non è che sono un'”American Strategy”?

Lasciando da parte l’ultima incredibile vicenda tra il Santo Padre e Marino,ormai non posso non pensare che i ripetuti viaggi in America altro non sia che una”American strategy” del Sindaco che,utilizzando la autorevolezza della sua carica,tenta di trovare una ricollocazione dignitosa in USA. Altro che ricerca di fondi per l’Italia. Chi conosce bene gli americani sa che non esistono “mecenati”...

Leggi Di Più
Marino, oremus
set29

Marino, oremus

www.futuro-europa.it – La irritata smentita del Santo Padre alle affermazioni del sindaco di Roma Marino secondo le quali il suo viaggio a Philadelphia avveniva su esplicito invito del Papa, lascia tutti noi allibiti ed interdetti. Una vicenda, questa, mai successa nella storia dei rapporti tra Chiesa e Campidoglio. Può, dunque, un uomo così rappresentare i cittadini romani soprattutto nell’ormai prossimo Giubileo voluto dalla...

Leggi Di Più
BOLOGNA/De Carli: facciamo i conti in tasca a Merola
set29

BOLOGNA/De Carli: facciamo i conti in tasca a Merola

La Croce quotidiano – Abbiamo parlato ieri dei finanziamenti che il Comune di Bologna ha stanziato a favore del porno: oggi vogliamo andare a fondo di come l’amministrazione guidata dal sindaco Merola spende i soldi dei contribuenti per sostenere l’attivismo del mondo lgbt. Negli anni il Cassero ha goduto di un trattamento di estremo favore da parte di Palazzo D’Accursio: per esempio, fino a tre anni fa, occupava a titolo...

Leggi Di Più
Da soli non si va da nessuna parte 
set29

Da soli non si va da nessuna parte 

www.formiche.net – Matteo Renzi va avanti imperterrito, con la fedele Boschi in avanscoperta al Senato, forte della compravendita in atto di Verdini sul fronte forzaitaliota e dei silenti alfaniani, sicuro che, alla fine, il famigerato combinato disposto della riforma del Senato e della legge elettorale dell’Italicum passerà. Obiettivo: il totale controllo del potere nelle sue mani, convinto com’è che, né il referendum sulla...

Leggi Di Più
ACCORDO SENATO/Mauro: la “riforma” di Renzi è quella di Tangentopoli
set28

ACCORDO SENATO/Mauro: la “riforma” di Renzi è quella di Tangentopoli

www.ilsussidiario.net – Dice una frase terribile il senatore Mario Mauro (Popolari per l’Italia), mentre si discute delle riforme istituzionali che stanno concentrando il dibattito politico italiano: “Noi dobbiamo necessariamente fare un riferimento al 1992. Dopo quel momento, dopo quel passaggio storico, la democrazia che si basava in Italia sui partiti, che si articolava nel dibattito tra i partiti, ha cominciato a...

Leggi Di Più