Banche: Mauro, dl tardivo che danneggia risparmiatori

Foto Stock - Banche“La gestione del caso Mps da parte dell’allora governo Renzi è stata di particolare opacità. Appare figlia ancora una volta della lunga guerra di posizione interna al Partito Democratico, in cui non di rado misure di carattere economico e finanziario a cui sono legati i destini di milioni di cittadini vengono dopo le sorti delle opposte correnti e capibastone. Così accade che oggi si faccia tardi e male ciò che andava fatto per tempo e senza arrecare danno ai risparmiatori”. Così il senatore Mario Mauro, presidente dei Popolari per l’Italia, sui lavori del decreto banche in discussione nell’Aula del Senato

Autore: admin

Condividi Questo Post su

Invia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>