Bollettino mensile Euroinformazioni
lug09

Bollettino mensile Euroinformazioni

Scarica dal nostro sito il bollettino mensile Euroinformazioni (notizie utili e bandi della U.E.) redatto dall’Ufficio per l’Italia del Gruppo PPE al Parlamento europeo...

Leggi Di Più
Bollettino mensile Euroinformazioni
giu19

Bollettino mensile Euroinformazioni

Scarica dal nostro sito il bollettino mensile Euroinformazioni (notizie utili e bandi della U.E.) redatto dall’Ufficio per l’Italia del Gruppo PPE al Parlamento europeo...

Leggi Di Più
Convention popolare “Un referendum per l’Italia”
set30

Convention popolare “Un referendum per l’Italia”

ROMA, SABATO 22 OTTOBRE H.9.30 CON I PRINCIPALI ESPONENTI POLITICI DELL’AREA CHE SOSTIENE IL NO AL REFERENDUM Come Popolari per l’Italia vogliamo, insieme agli altri principali interlocutori del centro destra, parlare di ‘Politica’ e discutere nel merito le ragioni del nostro No al prossimo Referendum costituzionale. Durante la Convention sarà presentata la nuova APP ‘Popolari per l’Italia’ disponibile gratuitamente nelle versioni IOS...

Leggi Di Più
Approvato il bilancio 2014 dei Popolari per l’Italia
ago21

Approvato il bilancio 2014 dei Popolari per l’Italia

Per visualizzare il bilancio 2014 dei Popolari per l’Italia clicca il seguente link Rendiconto d’esercizio...

Leggi Di Più
CRISI GRECIA/De Carli: battezziamo l’Europa dei popoli con un referendum in tutta l’Unione europea
lug09

CRISI GRECIA/De Carli: battezziamo l’Europa dei popoli con un referendum in tutta l’Unione europea

Un dato chiaro certo di questi giorni di trattative tra Unione Europea e Grecia è che è l’Europa dell’austerità ad aver perso e non Atene. La vera sconfitta è quindi in primis la cancelliera tedesca Angela Merkel. Per questo ora deve vincere ad ogni costo la volontà di costruire veramente gli Stati Uniti d’Europa con una Bce sul modello della Federal Reserve. Per arrivare a questo bisogna partire dal mantenere nell’euro e...

Leggi Di Più
FAMILY DAY/Mauro: Ddl Cirinnà va ritirato. Ncd lo imponga a Renzi
giu21

FAMILY DAY/Mauro: Ddl Cirinnà va ritirato. Ncd lo imponga a Renzi

“Il ddl Cirinnà è un punto chiave della comunicazione di Renzi sui nuovi diritti. Se veramente come dicono molti esponenti di Ncd il testo è indigeribile , il partito di Alfano non deve fare altro che chiarire al pd che non tollererà l’approvazione della legge ed eventualmente uscirà dal governo. Sarebbe pretestuoso trincerarsi dietro la natura parlamentare del provvedimento. Sinora sono passati solo provvedimenti del...

Leggi Di Più