Croce Rossa: Per l’Italia, sentenza del Tar conferma le nostre preoccupazioni

3Roma, “La sentenza del Tar del Lazio che sospende la privatizzazione della Croce Rossa Italiana fino al 1 gennaio 2015 conferma la fondatezza delle perplessità espresse nell’interrogazione rivolta al ministro della Salute Beatrice Lorenzin dai senatori del gruppo ‘Per l’Italia’ Lucio Romano e Aldo Di Biagio”. Lo afferma una nota del gruppo di ‘Per l’Italia’ al Senato.

“Il pronunciamento del tribunale amministrativo – continua la nota – favorisce con chiarezza la giusta interpretazione della normativa  sul percorso di revisione della Croce Rossa Italiana, ma soprattutto interviene  a tutela di tutti i dipendenti dell’Ente, al fianco dei quali i parlamentari del gruppo ‘Per l’Italia’ si sono mobilitati”.

Questo è soltanto l’inizio di un percorso che vedrà ‘Per  l’Italia’ impegnata nei prossimi mesi nel tentativo di revisione di una normativa vessatoria che penalizza Croce Rossa e merita di essere modificata.

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *