DDL CIRINNA’/Mauro: esecutivo prepotente e monocolore. Ncd e Udc facciano cadere governo

matteo-orfini-090315-700x454Il senatore Mario Mauro rivolge un appello “pressante” ai colleghi di Ncd e Udc a far cadere il governo, laddove non si trovasse un compromesso accettabile sui contenuti del disegno di legge Cirinnà. “L’appello nasce dalla decisione del Pd di sostenere comunque la versione attuale del testo di legge, senza offrire nessuna possibilità all’ascolto reciproco. La strategia del Pd conferma che siamo in presenza di un governo monocolore, prepotente e muscolare che non ha nessuna intenzione di osservare quelle logiche di coalizione che contraddistinguono le dichiarazioni più volte fatte dal ministro Alfano”, spiega Mauro. “Chiaro quindi che se si accetta la logica delle doppie o triple maggioranze, che il Pd promuove a seconda delle convenienze, non ha senso limitarsi a votare no perché altro non si fa, in questo caso, che procurarsi un alibi di comodo non avendo il coraggio di difendere, con un’azione risolutiva e incidente, i propri convincimenti”, conclude il senatore dei
Popolari per L’Italia.

Autore: admin

Condividi Questo Post su

Invia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>