FAMILY DAY/Mauro: noi sotto striscione “si scrive Cirinnà, si legge Renzi-Alfano”

image“Noi non andremo al Family Day con simboli di partito ma abbiamo scelto di stare sotto un grande striscione di molti metri che sintetizzi sul piano politico della battaglia parlamentare come la vediamo. Lo striscione dirà: si scrive Cirinnà, si legge Renzi-Alfano. Perché di fatto l’ingiustizia più grande di questa vicenda riguarda partiti incapaci di garantire all’Italia un futuro migliore, che hanno unito i loro destini per coprire con operazioni di dubbio carattere ideologico quelle che sono le incapacità ed insufficienze di governo’. Lo afferma il Sen. Mario Mauro, Presidente dei Popolari per l’Italia

Autore: admin

Condividi Questo Post su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *