GOVERNO/Salatto: Bene ipotesi NCD fuori da maggioranza se non è trucco concordato con Renzi

potito salatto“Ben venga l’ipotesi di un’uscita dalla maggioranza di governo in autunno ventilata ufficialmente da autorevoli esponenti Ncd. Se non concordata con Matteo Renzi per provocare una crisi ed elezioni anticipate nel 2016, come nei segreti auspici del presidente del Consiglio, sarebbe finalmente il segnale di un po’ di sintonia fra i soggetti politici italiani aderenti nel Ppe”. Lo dice in una nota il vicepresidente dei Popolari per l’Italia Potito Salatto a proposito delle notizie di stampa che danno l’Ncd in uscita dal governo dopo l’estate.

“Con i minimi risultati economici, annunciati solo alla vigilia di elezioni, e con l’aggravarsi invece nella realtà dei problemi dei cittadini – ha aggiunto Salatto – questo governo non va chiaramente da nessuna parte. Non si capisce, dunque, perché continuare ad assumerci responsabilità di provvedimenti non condivisi. Noi non ce le assumeremo più”.

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *