LEGGE ELETTORALE/ Mauro, giusto allarme di Passera. Parlamento migliori Italicum

ELEZIONI POLITICHE

 

ROMA – “Democrazia e libertà vengono prima di ogni altra cosa. Condivido l’appello di Italia Unica e di Corrado Passera per arginare una riforma che, in combinazione con quella altrettanto sbagliata del Senato, rischia di mettere troppo potere nelle mani di troppe poche persone e con troppi pochi voti”. Lo dice in una nota il presidente dei Popolari per l’Italia Mario Mauro, nel giorno in cui si riunisce la direzione del Partito democratico chiamata a decidere sull’Italicum.

“L’importanza di questo tema – ha aggiunto Mauro – merita che tutte le forze politiche facciano ogni sforzo possibile per migliorare una legge da cui dipende la convivenza civile nel nostro Paese”.

Autore: admin

Condividi Questo Post su

2 Commenti

  1. Mi preoccupa sopratutto l’idea del premio di maggioranza alla lista e non alla coalizione……..non rispetterebbe la volontà degli elettori….ma anche le coalizioni non dovrebbero essere raffazzonate tanto per vincere, ma create su un programma condiviso.

    Posta una Risposta
  2. Bisognerebbe andare al voto con il Consultellum.
    Se passa Italicum con un pasticcio di voti dobbiamo chiedere Referendum. Speriamo che Mattarella che si e’ espresso con la Consulta sia presente e non firmi il Decreto dell’Italicum

    Posta una Risposta

Invia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>