Legge elettorale: Romano (PI), da rivedere profondamente

2

Ansa – Roma, 6 mar. –  “Vediamo come il testo della legge elettorale arriva in Senato, dopo le decisioni dei colleghi della Camera. Nulla esclude che da parte nostra si possa eccepire un vizio di costituzionalita’, se il testo non viene profondamente ripensato nella direzione di garantire un equilibrio fra la governabilita’ e la rappresentativita’”. Lo ha detto il senatore Lucio Romano, presidente del Gruppo parlamentare Per l’Italia al Senato, intervenendo a TgCom24. “Attualmente questo non avviene, e’ questa e’ una questione di democrazia vera. In secondo luogo, noi vorremmo reintrodurre le preferenze. Infine, i Popolari Per l’Italia pensano che la legge elettorale debba andare di pari passo con la riforma costituzionale”, ha concluso il senatore.

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *