Popolari per l’Italia: dopo Mattarella dialogo con Renzi anche su riforme

PopolarPerLItalia_magazine

ROMA – “La comune visione del Paese e delle istituzioni che ha determinato l’elezione del Presidente della Repubblica, alla quale hanno aderito prima di altri e convintamente i Popolari per l’Italia, determina la esigenza di avviare una fase condivisa di riforme reali e proficua per il Paese.

In questo senso va il nostro appello al presidente del Consiglio di una riapertura del dialogo per riforme che riteniamo indispensabili alla ripartenza del Paese ed al suo inserimento in uno scenario europeo solido e coerente”. Lo dice una dei Popolari per l’Italia al termine della riunione del direttivo nazionale presieduto dal senatore Mario Mauro, alla quale hanno preso parte i sottosegretari Angela D’Onghia (Istruzione) e Domenico Rossi (Difesa), i parlamentari Tito di Maggio e Mario Caruso, oltre a tutti i consiglieri regionali in carica e ai coordinatori territoriali.

“Alle forze che, a vario titolo, fanno riferimento alla famiglia del Popolarismo europeo – ha aggiunto la nota -rivolgiamo un accorato appello per un serrato dialogo. A questo fine sollecitiamo sin d’ora un tavolo nazionale, con lo scopo precipuo di far seguire alle parole che da troppo tempo animano il dibattito, azioni conseguenti”.

Autore: admin

Condividi Questo Post su

Invia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>