POTENZA/ Di Maggio (PpI): piena soddisfazione per risoluzione crisi Comune

Screenshot-2014-10-13-12.33.44

 

POTENZAIl Sen. dei Popolari per l’Italia Tito Di Maggio esprime viva soddisfazione per la risoluzione della crisi al Comune di Potenza. “Apprendo con gioia del ritiro delle dimissioni del Sindaco Dario De Luca. In questo momento Potenza ha bisogno di una guida come la sua. Un eventuale commissariamento, in un così delicato momento, avrebbe avuto ripercussioni pesantissime sui cittadini. E’ per questo motivo che, nel ringraziare Dario De Luca per il gesto responsabile, sento il dovere di esprimere un particolare apprezzamento per il lavoro svolto da Franco Morlino, nostro Capogruppo in Consiglio Comunale, per l’importante ruolo di mediazione svolto con i colleghi consiglieri. Fondamentale è stato il ruolo svolto dal Capogruppo dei Popolari per l’Italia in Consiglio Regionale Aurelio Pace, con il quale sono stato costantemente in contatto, a cui è spettato il difficile compito di mediazione con gli altri partiti, a lui va riconosciuto il merito di essere riuscito a ricomporre un puzzle le cui tessere erano di difficilissima sistemazione. Qualità, quelle del Consigliere Pace, che non scopro oggi e che considero risorsa preziosa per il nostro partito”.

Di Maggio ha concluso dichiarando che “Sono convinto che questa sia la via da seguire al fine di poter addivenire ad un necessario risanamento, finanziario e non, della città di Potenza. Questo non vuol significare che questa sarà una soluzione a tutti i costi. Le responsabilità del dissesto finanziario di Potenza non appartengono ne a Dario De Luca ne alla sua Giunta, e se dovesse venire a mancare il senso di responsabilità di qualcuno non perderemmo un attimo a tornare a chiedere a Dario De Luca di ritornare presso gli elettori. Il programma di risanamento di De Luca è chiaro e la bontà del lavoro sin qui svolto è sotto gli occhi di tutti, mi fa piacere lo abbiano condiviso ed apprezzato anche tutti i consiglieri firmatari del documento che ha chiesto al Sindaco di non abbandonare la strada intrapresa. In questo delicato momento ritengo che il profilo della giunta è adeguato agli obbiettivi che bisogna raggiungere. Un particolare augurio di buon lavoro va agli assessori Giovanni Salvia e Annalisa Percoco per l’importante ruolo che sono convinto in questa fase avranno”.

Autore: admin

Condividi Questo Post su

Invia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>