RIFORME/Mauro: Italicum pericoloso, faccio mio appello di Passera

scheda-elettorale

 

 

ROMA – I Popolari per l’Italia non sono attratti dalla fusione fredda in atto in Area Popolare – “Se non fosse modificata la legge elettorale che la Camera si appresta a discutere potrebbe creare una grave stortura nel sistema democratico italiano. Per questo ho aderito all’invito lanciato da Corrado Passera e dal suo partito Italia Unica affinché il cosiddetto Italicum venga profondamente modificato in Parlamento”. Lo ha detto il presidente dei Popolari per l’Italia Mario Mauro a margine della conferenza stampa di Passera alla Camera, dove il leader di Iu ha presentato il suo appello a tutti i parlamentari.

 

“La mia stima per gli amici che hanno dato vita ad Area Popolare non viene meno e non può venir meno la condivisione dei valori e degli ideali che ci tengono insieme nel Partito Popolare Europeo, ma la fusione fredda tra partiti, che già in occasione della nascita del Popolo della libertà si è dimostrata fallimentare, con i suoi meccanismi di quote e divisioni interne, a mio avviso non può andare lontano. Avrei preferito la nascita di un soggetto politico completamente nuovo. Per questo noi Popolari per l’Italia abbiamo deciso di intraprendere un’altra strada”. Così Mauro conversando coi giornalisti a margine della stessa occasione.

Autore: admin

Condividi Questo Post su

Invia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>