Roma: i Popolari chiedono a gran voce un cambio di rotta

181941137-e10e151a-90c3-40b6-8327-e13843ac6881

ROMA – Questa mattina, alle 11:30 nella sede dell’ UGL Unione Territoriale di Roma, si è tenuto, l’incontro su argomenti quali la mancanza di sicurezza, il degrado urbano, l’illegalità dilagante, il peggioramento della vivibilità e le numerose vertenze occupazionali dall’esito incerto che testimoniano il totale fallimento dell’amministrazione del Sindaco Ignazio Marino. All’incontro ha partecipato tra gli altri, in rappresentanza dei Popolari per l’Italia il Coordinatore romano Antonfrancesco Venturini.

“I Popolari per l’Italia – ha commentato Venturini a margine dell’incontro – sono sensibili a queste tematiche e si batteranno al fianco di tutte le forze politiche, le associazioni e tutti i cittadini che vorranno condividere un percorso di cambiamento. Il progetto politico del Sindaco Marino non appare proprio si stia dimostrando idoneo per la nostra città, che ha toccato il punto più basso della sua storia ed il clima di sfiducia ed esasperazione dei cittadini si percepisce chiaramente. Siamo consapevoli – conclude Venturini –  che l’unico segnale di svolta sarà quello di andare ad elezioni anticipate per scegliere il nuovo Sindaco di Roma, il che costituisce una verifica dovuta dopo lo scandalo di Mafia Capitale, verifica utile allo stesso Marino, se il Pd lo ricandidasse, il quale, nel caso fosse sicuro, come sembra, di avere consenso, tutto avrebbe da guadagnare con nuove elezioni. I cittadini giudicheranno e noi ci adegueremo.”

PPI Coordinamento Regionale Lazio

Autore: admin

Condividi Questo Post su

Invia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>