ROMA/ Liberiamo il centro dalle manifestazioni

173047782-82b60895-eb09-49a0-9f9f-63f1db06fd77ROMA – Mi auguro che sabato prossimo non si verifichi un’ennesima ferita alla nostra Città in occasione della manifestazione della Lega, che già sta destando preoccupazioni per possibili contro manifestazioni di centri sociali ed ambienti antagonisti.

Invito tutti alla moderazione in un momento in cui il nostro Paese ha necessità di coesione e certo non ha bisogno di trovare posti di lavoro per riparare danni causati dai soliti violenti per i quali ogni occasione è buona al fine di scatenare il proprio istinto distruttivo.

L’allarme non sia sottovalutato, il Sindaco e le forze di Polizia collaborino a stretto gomito, i cittadini non ce la farebbero a sopportare l’ennesimo rimpallo di responsabilità!

Poi, una domanda sorge spontanea: ma è proprio necessario che ogni manifestazione, anche quelle che possono destare preoccupazione, si svolga al cento della Città? Location altrettanto prestigiose in zone periferiche, in magnifiche cornici campestri dell’agro romano, esistono e consentirebbero un controllo veramente capillare dell’evento.

Piuttosto che dai motorini liberiamo il centro dal pericolo di violenze!

Ma qualcuno della maggioranza o dell’opposizione in Campidoglio ci ha mai pensato?

Antonfrancesco Venturini

Coordinatore Roma Capitale Popolari per l’Italia

Autore: admin

Condividi Questo Post su

Invia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>