San Severo, “Il buon cittadino inizia da qui”: Popolari per l’Italia ed il sottosegr. all’istruzione Angela D’Onghia partecipano all’iniziativa della Coalizione Bene Comune

6San Severo – Scuole e associazioni si confrontano con la Coalizione Bene Comune con Francesco MIGLIO Sindaco e con il sottosegretario all’istruzione dei Popolari per l’Italia Angela D’ONGHIA. L’appuntamento dal titolo “Il buon cittadino inizia da qui” è in programma oggi, mercoledì 14 maggio, alle 18 presso la sala conferenze della parrocchia Sacra Famiglia.

“L’incontro ha lo scopo di promuovere – spiega il Gigi DAMONE, rappresentante dei Popolari per l’Italia – un confronto sulle proposte della coalizione sui temi socio-educativi e formativi ed è rivolto a dirigenti scolastici, docenti, personale Ata, oltre che ad associazioni culturali, sportive, educative e di volontariato, parrocchie ed oratori”.

All’interessante dibattito interverranno – tra i tanti e qualificati relatori – anche Maria Antonietta COZZOLA (docente) e Nicla OGNIBENE (ricercatrice universitaria), candidate dei Popolari per l’Italia, che porteranno le loro esperienze e le loro proposte.

Le conclusioni saranno affidate a Francesco MIGLIO ed al sottosegretario Angela D’ONGHIA, secondo un format consolidato della Coalizione Bene Comune con Francesco MIGLIO Sindaco, che ha permesso di realizzare un programma articolato, qualificato e partecipato.

La Coalizione Bene Comune con Francesco MIGLIO Sindaco intende, infatti, promuovere il rafforzamento e coordinamento delle varie associazioni di volontariato, con la creazione di un apposita “rete telematica” che legherà le associazioni, in modo tale da rendere più efficienti e presenti i servizi forniti.

“Nella nostra programmazione – continua Gigi DAMONE – le associazioni rivestono un ruolo di grande importanza. Il ruolo del Comune, perciò, dovrà essere essenzialmente quello di ente di coordinamento che punti a valorizzare sinergicamente le grandi risorse esistenti: partendo dal mondo scolastico e associazionistico. L’attività comunale dovrà svolgersi in costante contatto e collaborazione con gli operatori culturali e con i diversi livelli di governo, così da rilanciare un settore che può sicuramente rappresentare un valido strumento di sviluppo dell’intera comunità”.

La Coalizione Bene Comune con Francesco MIGLIO Sindaco intende fare delle scelte precise sull’utilizzo dei beni storico-monumentali restaurati come grandi “contenitori culturali”: “Ci sarà così spazio – conclude Gigi DAMONE – per il teatro e per i laboratori teatrali e musicali, per le mostre e per le manifestazioni artistiche. Vogliamo dare “vita nuova” ad iniziative di valorizzazione del patrimonio storico, archivistico, letterario ed artistico attraverso l’istituzione di parchi letterari e premi. Vogliamo coinvolgere i giovani e le associazioni, garantendo loro un utilizzo autonomo degli spazi culturali di cui è ricca San Severo, così da promuovere uno sviluppo delle forme di creatività più innovative, quelle che non sono sempre e necessariamente sottoposte alle esigenze di mercato”.

Autore: admin

Condividi Questo Post su

Invia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>