Visita a Padova del Sottosegr. Angela D’Onghia

images

 

Padova – Oggi, martedì 3 giugno 2014, il Sottosegretario all’istruzione, sen. Angela D’Onghia, dei POPOLARI per l’ITALIA ha raccolto l’invito di alcune istituzioni formative libere che hanno chiesto un incontro e una visita a strutture paritarie di eccellenza presenti in Padova, così volendo testimoniare l’importanza che il Governo e, in particolare, i Popolari per L’Italia, attribuiscono alla leva educativa e formativa, nonché alla necessità di rendere effettiva la libertà di educazione.
“La vita non è fatta di apparenze, ma di cose essenziali – ha detto agli studenti dell’istituto don Bosco il sottosegretario – E la cultura e la formazione sono fra queste”.
Nel corso della visita a istituti paritari accreditati della formazione professionale veneta ha incontrato anche gli operatori del settore di Forma Veneto, che educa oltre 19000 studenti. l
“La scuola paritaria subisce un attacco ideologico – ha affermato – Ma ora ci dobbiamo confrontare con il mondo. Quindi recuperare il terreno sulle paritarie diventa un obbligo perché dobbiamo almeno adeguarci a quello che succede nel mondo. Scuole come quella che ho visitato sono eccellenze che dobbiamo mostrare al mondo. Dobbiamo educare a guardare verso orizzonti più ampi possibili, ma perché i nostri figli rimangano a lavorare in Italia”.
“Voi, ragazzi – ha concluso – dovete obbligare le Istituzioni e la politica ad occupavi di voi. Perché la politica è essere dipendente da ogni cittadino ! e guardando le vostre scuole, scuole come questa ognuno di noi puà davvero pensare che non è vero che l’Italia non ce la farà !”

Autore: admin

Condividi Questo Post su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *